• icon-altAccedi all'area personale

Seguici su

  • qxio-social-facebook
  • qxio-social-instagram
  • Contatti
  • SGI Qualità
  • Home
  • Novità
  • Avvisi
  • Utenti
  • Procedura aperta per l’aggiornamento e predisposizione del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza 2024 - 2026

Procedura aperta per l’aggiornamento e predisposizione del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza 2024 - 2026

Il Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza

Ritenuto necessario in fase di aggiornamento del P.T.P.C.T. 2024 – 2026, assicurare forme di consultazione con il coinvolgimento dei cittadini e delle organizzazioni di interessi collettivi al fine di elaborare un’efficace strategia anticorruzione, il sottoscritto Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza, al fine di assicurare il più ampio coinvolgimento del processo di aggiornamento del citato Piano
INVITA 
ENTRO E NON OLTRE IL 29/12/2023
I cittadini e tutte le Associazioni o altre forme di organizzazione portatrici di interessi collettivi, le RSU e le OO.SS. territoriali, a presentare eventuali osservazioni e/o proposte di cui la Fisciano Sviluppo terrà conto in sede di aggiornamento del proprio Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza 2024 – 2026.
Le osservazioni e/o proposte dovranno essere inviate per il tramite della modulistica allegata al presente avviso, indirizzate al Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza e fatte pervenire con le seguenti modalità:
  • Consegna diretta Ufficio protocollo Fisciano Sviluppo S.p.A. Via Prignano, 1 Fisciano (SA), dal lunedì al venerdì nella fascia oraria dalle ore 8.30 alle ore 12:30 – RISERVATO R.P.C.T.;
  • Mediante servizio postale al seguente indirizzo: FISCIANO SVILUPPO S.p.A. Via Prignano, 1 84084 Fisciano (SA);
  • Mediante posta elettronica al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Fisciano, 4 dicembre 2023


Il Responsabile della Prevenzione
della Corruzione e della Trasparenza

Per. Agr. Francesco Citro